Trasferimento blog

Sono stato un soddisfatto utente WordPress.com per molti anni, ma ora sento il bisogno di allargarmi oltre le possibilità che questo comodissimo servizio può offrirmi a prezzi per me difficili. Ci tengo molto a ringraziare tutto lo staff di WordPress.com per l’ottimo lavoro e per permettere ogni giorno da molti anni di dare voce a moltissime persone che non hanno la possibilità o l’interesse a a costruirsi da zero un proprio spazio nella rete. Il nuovo blog lo trovate a questo indirizzo:

shibotto.altervista.org

e per il momento è una copia esatta di tutti i contenuti qui disponibili (post, media, commenti, tutto tutto), utilizzante sempre WordPress.

Non ho intenzione di cancellare questo blog per non rompere eventuali collegamenti da altri blog/forum/ecc, ma vorrei un modo per segnalare in ogni post che il sito di riferimento è cambiato. Se qualcuno ha suggerimenti, è liberissimo di scriverli nei commenti.

Annunci

Tanti, tanti click

 

23.000

 

Tante, tante visite. E sono riuscito a fare la screen a un numero tondo! :D

Per l’occasione ho deciso di cambiare tema al blog, ho idea che questo sia più confortevole da leggere, non troppo stretto e neppure troppo largo. E poi è bello da vedere.

PS: Un amico qui di fianco mi ha consigliato di ringraziarvi per le tante visite, quindi grazie a tutti.

It’s been a long time…

…now I’m coming back home¹! È più di un mese che non prendo in mano questo blog. Sono successe tante cose, pc nuovo, adsl nuova (dannata Tele2…), compagni di scuola nuovi…

Un po’ alla volta racconterò tutto questo, ora vedo un po’ di organizzarmi!

[1] Chi mi dice che canzone dei Beatles è, senza cercare su internet, riceverà un bacino dalla mia morosa immaginaria²

[2] Lo ammetto, il sistema delle note a piè di pagina l’ho copiato da felipe… -.-‘

Una ventata nuova

Titolo fantastico se penso che in questo preciso momento qui giù stanno vuotando le fogne… Ad ogni modo, se escludiamo gli esami, ho passato quasi tutta la mattina a cercare un tema nuovo per il mio blog.

Mi sono infatti accorto che il precedente (non mi ricordo il nome e non mi interessa neppure), andava a scatti quando scorrevo la pagina. Dal momento che ho rispetto per coloro che si trovano ad usare una macchina non proprio nuova (io mi rispetto tantissimo infatti), ho sentito l’esigenza di puntare su qualcosa di un po’ meno pesante, di bella presenza e magari anche tutto in italiano, mi fan schifo le cose a metà.

Ho risolto il primo e forse il secondo punto, ma il terzo rimane ancora un problema. Considero questo come un tema di passaggio, quindi :\

Visto che non ho avuto né il tempo né la voglia di provarli tutti, se avete qualcosa da consigliarmi ben venga!