Condividere la connessione Internet via WiFi con NetworkManager (recente)

È una cosa insolita, ma può capitare. Ciò di cui abbiamo bisogno è:

  • una connessione ad Internet, possibilmente non WiFi, a meno che non vogliate modificare i driver del vostro dispositivo per consentire connessioni simultanee o non abbiate due schede WiFi;
  • un dispositivo WiFi (penna, scheda interna, quel che volete);
  • una distro con una versione di NetworkManager recente, le ultime Fedora o Ubuntu 9.10 (sì, è comunque una merda, anche se questa cosa funziona) vanno benissimo.

Quando avete tutto, cominciamo a lavorare sul computer che permetterà la condivisione. Per prima cosa connettetevi ad internet, chiaramente indispensabile. :D

Ora fate click (tasto sinistro) sull’icona di NetworkManager e selezionate Crea nuova rete senza fili…

Inserite ora il nome della rete e se volete impostate anche la protezione con password.

Bene, finito. Giuro, finito. È così fottutamente semplice che non sembra vero. Va bene, vi faccio fare ancora una cosa, ma è solo un controllo per verificare che le impostazioni siano corrette.

Fate click col tasto destro sull’icona di NetworkManager e selezionate Modifica connessioni…

Ora cercate il nome della rete che avete appena creato, selezionatela e cliccate il pulsante Modifica sulla destra.

Ciò che fa la differenza è proprio quel vistoso Condiviso con altri computer. Questo vi suggerisce niente? Già, nel caso in cui la vostra connessione a Internet avvenga tramite WiFi, potete cambiare quel parametro nelle impostazioni della vostra connessione Ethernet e condividere il WiFi via Ethernet. Ma non solo. Ma mi pare ovvio. Ma scopritevele da soli le altre cose.

Fonte: Il cazzeggio durante le ore di lezione.

7 thoughts on “Condividere la connessione Internet via WiFi con NetworkManager (recente)

  1. ChowdhurY scrive:

    Ciao, ma k bel guida, gz tanto..
    scusa, ma io non ho capito una cosa, xk dici Ubuntu 9.10 è una merda? io sto usando Ubuntu 9.10 é funziona bene.

    • Shiba scrive:

      Gh, fondamentalmente perché ha problemi a ext4 che ti perde gb di roba, networkmanager di default è buggato (cosa gravissima per una distro, a mio parere), per far funzionare correttamente second life e simili ho dovuto aggiornare pulseaudio, compiz e gnome-panel bisogna pregarli perché non crashino e altre cose che al momento mi sfuggono. Comunque ha delle belle icone.

  2. Delcaran scrive:

    Ciao! Leggevo il post giusto per curiosità (uso Arch Linux e Wicd) ma volevo comunque difendere la bontà della 9.10… È stata l’unica ubuntu a far funzionare una chiavetta 3g vodafone senza nessun problema. Per quanto riguarda ext4, al tempo era ancora relativamente nuovo e non compatibili con tutti i dischi rigidi. Se hai perso dati è probabilmente a causa di un disco vecchio non del tutto compatibili con ext4. Infine il crash dei pannelli è un problema che ha gnome con alcune applicazioni non gnome (mi è capitato ieri per la prima volta su Arch) e non è tutt’ora risolto, pur essendo gnome avanzato di 2 versioni rispetto alla 9.10…

    • Shiba scrive:

      Beh, il bug con ext4 è nel changelog della 9.10, quindi è proprio un bug di Ubuntu (su Fedora ad esempio non c’era tale problema). Per non parlare dei problemi che ho avuto con networkmanager (di default buggato per il pppoe), l’avvio della distro che a molti utenti falliva 1 volta su 5 e altre cose che a distanza di quasi un anno non ricordo più.

  3. ask666 scrive:

    la 9.10 e’ sul serio l’unica che mi ha fatto funzionare tutti i dongle usb …… io lavoro come riparatore hardware e problemi di chiavette , connessioni nn funzionanti, aggiornamenti, mi capitano tutte ma tutte le chiavette esistenti ..
    la distro 9.10 e’ stata veramente l’unica a farmi andare tutte le chiavette senza bisogno di caricare moduli secondari e altre cose, compresa la MOMO 7.2 della 3 ….. funzionata dopo 20 secondi che la ho inserita nel bus usb.
    niente da dire. e il pc e’ un semplicissimo c2d 2300 Mhz con la main board micro , all in one dell’asus, niente di particolare come hw .

  4. Marco scrive:

    Chiedo scusa, ma questo metodo funziona anche se si sta una connessione con chiavetta, e si vuole consentire la condivisione della connessione internet?
    se si,
    come mai la rete, il mio cellulare HTC non la vede e non la trova proprio?
    grazie

  5. Marco scrive:

    AH dimenticava..

    il mio lettore ebook della Amazon, invece trova le rete che ho creato, ma mi dice che la rete non consente la connessione ad essa…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...